mercoledì 22 maggio 2013

Innamoramento: la donna innamorata perde l'olfatto!

-->


L’amore non è “cieco”, o meglio, non è soltanto cieco, è anche privo di olfatto! A questa conclusione sono giunti ricercatori della McGill University di Montreal, in Canada, con a capo Johan Lundström e Marilyn Jones-Gotmam dopo aver studiato il comportamento della donna nei confronti dell’uomo del quale si sono innamorati. Secondo il gruppo di studio, infatti, la donna innamorata non avrebbe naso che per il proprio partner, al punto da non riuscire più a percepire altri odori di altri uomini, se non quelli dell’uomo che le ha fatto perdere la testa e, addirittura, più si innamora, meno odori “estranei” la donna percepisce.

-->
--> Il test è stato eseguito su venti giovani donne, tutte fidanzate, alle quali è stato posto un questionario,  rispondendo al quale le ragazze dovevano distinguere l’odore di amici ed amiche sulla base del loro odore traspirato nei propri indumenti utilizzati per un periodo prestabilito. Curiosamente è avvenuto che le ragazze innamorate riuscivano a percepire soltanto gli indumenti utilizzati dai rispettivi partner, cui seguivano quelli delle amiche a loro più legate. Quando al test venivano sottoposte ragazze single, invece, le ragazze riconoscevano con grande facilità gli indumenti indossati dai loro amici. Gli scienziati chiamano questo comportamento “deflessione”, che spiega il meccanismo secondo il quale sia nell’uomo che nella donna l’innamoramento ha come effetto pratico la perdita dell’attenzione verso eventuali partner potenziali al di fuori di quello che si è scelto per proprio.

Nessun commento:

Posta un commento