giovedì 12 settembre 2013

Pidocchi: scegliamo il prodotto giusto per sconfiggere l'incubo di mamme e bambini




Si scrive pidocchi, si legge incubo per le mamme. Con l’avvio dell’anno scolastico, puntualmente tornano a fare visita sul capo dei nostri figli i pidocchi. Altroconsumo ha fatto il punto sui prodotti i commercio distinguendo i pro e i contro di ognuno.

L’Associazione sottolinea subito che non ci sono prodotti in grado di prevenirli. Poi continua passando in rassegna i vari metodi, la cui scelta dipende dalle esigenze e anche dal tipo di capelli del bambino nonché dalla loro lunghezza. I prodotti con insetticidi hanno però un’efficacia più provata da studi appositi. 

La pettinella


Per chi non ama ricorrere ai prodotti chimici e ha pazienza, la rimozione manuale di pidocchi e lendini con la pettinella di metallo a denti fitti può essere una soluzione. Per rendere il passaggio più scorrevole, si può utilizzare un balsamo per capelli o un olio vegetale qualsiasi. Costa circa 9 euro, la trovate in farmacia.

  •  PRO: Efficace, riutilizzabile, adatta anche per i bambini sotto i due anni, in gravidanza e allattamento.
  •  CONTRO: Esige pazienza e costanza, il trattamento va ripetuto ogni due giorni per almeno due settimane.

 Gel o lozioni a base di insetticidi chimici


Shampoo (non consigliabili), gel o lozioni. Contengono sostanze tossiche per gli insetti (piretro, permetrina o malathion). Prezzo variabile, intorno ai 10-13 euro.

  •  PRO: Efficaci contro i pidocchi, ma comunque le lendini (le uova) devono essere rimosse manualmente.
  •  CONTRO: Le sostanze tossiche possono dare effetti indesiderati, bisogna rispettare con attenzione le modalità e i tempi di applicazione consigliati. Evitare in gravidanza, durante l’allattamento e per bambini sotto i due anni.

Prodotti con effetto soffocante


 Si tratta di prodotti a base di silicone, da applicare su tutti i capelli, che soffocano i pidocchi con un’azione fisica. Questo previene gli effetti indesiderati legati agli insetticidi (se non un’allergia specifica ai singoli componenti, sempre possibile) e non induce resistenza nei pidocchi. Prezzo: intorno a 17 euro.

  •  PRO: Non irrita, è adatto a tutti, non ha cattivo odore.
  •  CONTRO: L’efficacia deve essere maggiormente dimostrata, comunque bisogna rimuovere manualmente le lendini.

 Sistemi a base di oli essenziali


L’olio di cocco o l’olio di anice, come altri olii, dovrebbero avere un’azione soffocante sui pidocchi, ma l’efficacia di questo sistema è ancora da accertare con maggior sicurezza. Prezzo variabile, intorno ai 10 euro.

  •  PRO Facile da applicare, non provoca resistenza.
  •  CONTRO Ci sono pochi dati sia sull’efficacia, sia sulla sicurezza di questi prodotti. Restano, anche in questo caso, le lendini da rimuovere.
  • Help Consumatori

3 commenti:

  1. si dice che olio d'oliva ne smantelli l'esoscheletro e che comunque aiuti nel farli fuori. Il brutto è che ci voglio 10 ore o poco giù di lì

    ma come si fa per contattarti?
    Stavo cercando il modulo con relativa email

    RispondiElimina
  2. Per Viola Dante,
    Viola questo è il mio indirizzo di posta: giulmarc@yahoo.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti ho inviato una email, spero ti sia arrivata :) a presto

      Elimina