lunedì 25 novembre 2013

Epatite A: si torna a parlare dei frutti di bosco!




Non è ancora conclusa la vicenda dei lotti di frutti di bosco contaminati da epatite A. L’associazione Codici annuncia che sta ricevendo le prime segnalazioni di cittadini contagiati dal virus in conseguenza dell’assunzione di frutti di bosco surgelati e che sta predisponendo azioni legali per tutelare le persone che hanno subito dei danni.

giovedì 21 novembre 2013

Ambiente: guarda cosa succede quando laviamo un capo d'abbigliamento





Quando laviamo un capo d’abbigliamento appena comprato, esso rilascia nell’ambiente una serie di sostanze tossiche che, una volta disperse in acqua, non vengono trattenute dai sistemi di depurazione. Tra queste sostanze c’è il nonilfenolo, un composto in grado di alterare anche a livelli molto bassi il sistema ormonale dell’uomo. 


mercoledì 20 novembre 2013

Foglietto illustrativo interno: se non sai leggerlo rischi






La difficoltà a comprendere il bugiardino dei farmaci, a causa di una bassa alfabetizzazione su temi legati alla salute, si associa a una maggiore mortalità. Lo ha riscontrato uno studio, pubblicato sul British medical journal e condotto presso lo University of College London e riportato oggi su ‘Farmacista 33’, il quotidiano online del farmacista italiano. 


sabato 16 novembre 2013

I denti? me li curo all'estero, ecco perchè!



Cinque milioni di italiani vanno all’estero a curarsi i denti, soprattutto nell’Est Europa. E nell’ultimo anno circa il 30% degli italiani ha acquistato coupon online, a prezzi scontati, per effettuare check up completi e analisi cliniche di vario genere. 

giovedì 14 novembre 2013

Occhiali 3D: sono pericolosi!





Gli occhiali utilizzati per la visione dei film in 3D sono pericolosi e le sale cinematografiche devono attenersi scrupolosamente alle indicazioni fornite dal Ministero della Salute sia rispetto alle informazioni da dare al pubblico sia rispetto alla pulizia del prodotto.


lunedì 11 novembre 2013

Arriva la cipolla che non fa... piangere e con tante proprietà terapeutiche!





Anche se appartenete alla schiera di persone dal cuore duro, di fronte ad una cipolla, anche per voi, è difficile trattenere le lacrime… ovviamente non perché ci si farà prendere dal sentimentalismo, semmai a causa di una reazione chimica prodotta da un costituente della cipolla che volatilizzandosi irrita reversibilmente e per la sola durata del contatto, le mucose degli occhi. Ma oggi c’è una novità, rappresentata dalla scoperta da parte di un gruppo di ricercatori che agendo sulla proteina responsabile del fastidio ed eliminandola,  avrebbe creato in laboratorio un nuovo ortaggio privo di effetti lacrimogeni, ma non è tutto.

giovedì 7 novembre 2013

Aspetti un bimbo? Al bando l'alcol





Se aspetti un bambino, l’alcol può attendere”. Perché si possono prevenire le patologie fetali legate al consumo di alcol semplicemente evitando di bere durante la gestazione e l’allattamento. Parte oggi la seconda edizione, tutta online, della campagna di informazione sulla prevenzione delle patologie fetali legate al consumo di alcol, promossa da SIGO, Società Italiana di Ginecologia e Ostetricia, e da AssoBirra, l’Associazione degli Industriali della Birra e del Malto.