mercoledì 29 gennaio 2014

Uliveto e Rocchetta: ma quali acque della Salute, medici in rivolta!





Uliveto e Rocchetta “acque della salute” con il logo dei medici di medicina generale e una serie di proprietà che vanno dall’aiuto alla digestione alla lotta contro l’osteoporosi, dalla pulizia dei reni alla prevenzione della calcolosi: troppe promesse, peraltro avvalorate di fatto dalla partnership con la Federazione dei medici di medicina generale (Fimmg) secondo l’Antitrust, che ha deciso sanzioni complessive per 130 mila euro.


martedì 21 gennaio 2014

Mal di gola: spray e colluttori servono quasi a niente, ecco cosa aiuta davvero!




Mal di gola? A guardare la pubblicità, sembra che il rimedio sia a portata di mano, anzi di portafoglio. Uno spray, un collutorio, delle caramelle specifiche: decine di prodotti - tra antinfiammatori, disinfettanti della bocca e non solo - promettono miracoli nel dare sollievo quando, però, le prove sulla loro efficacia nel processo di guarigione sono scarse, se non nulle.
 

domenica 19 gennaio 2014

Aspartame: siamo sicuri che è sicuro?





L’aspartame è sicuro per il consumo umano: ai livelli di esposizione attuali, il dolcificante e i suoi prodotti di degradazione (fenilalanina, metanolo e acido aspartico) sono sicuri. Escluso il rischio che l’aspartame possa essere cancerogeno o in grado di causare danni ai geni o al cervello. 

lunedì 13 gennaio 2014

Latte: certo che fa bene alla salute



Latte e prodotti lattiero-caseari fanno bene alla salute. In Italia però se ne consumano ancora poco: fra latte e yogurt si arriva a stento ad una porzione al giorno (125g), contro le 2-3 raccomandate. Ma si tratta di medie nazionali, tenute alte dai bambini che, ovviamente, ne bevono di più. Invece, un uomo adulto ne prende solo 100 grammi circa al giorno mentre secondo le linee guida per una sana alimentazione nella popolazione adulta sono consigliati 250-375 grammi di latte o yogurt. Ma sul latte è in atto un “allarme disinformazione”, ha evidenziato il convegno “Il latte oggi dalla ricerca al consumatore” in corso a Roma.

martedì 7 gennaio 2014

Sette chili in meno per sette giorni: tutto falso, arriva la multa dell'Antitrust




Era una rete di società ben organizzata che vendeva prodotti dalle proprietà inesistenti e inventate: da dimagranti che avrebbero fatto perdere 7 chili in 7 giorni, a pillole, cerotti e creme in grado di curare cancro e Alzheimer e di garantire la giovinezza. 

lunedì 6 gennaio 2014

Carie: serve davvero l'applicazione massiva di fluoro?



Lo spot Vitaldent è finito sotto la lente d’ingrandimento della web tv si Codici, Spazioconsumatori.tv. il messaggio pubblicitario, infatti, offre un trattamento di fluorazione gratuito “a tutti i bambini fino ai 14 anni” lasciando intendere, dunque, che si tratti di un trattamento adatto a tutti i bambini. E’ proprio così?


giovedì 2 gennaio 2014

Malattie croniche: curarsi è divenuto un lusso!





I costi privati da sostenere sono troppo elevati, l’assistenza farmaceutica, domiciliare e di riabilitazione è erogata a macchia di leopardo, le ripercussioni sul lavoro sono talmente pesanti che si rinuncia alle cure o si arriva a nascondere la propria patologia: avere una malattia cronica o rara, o assistere una persona malata in famiglia, è sempre più un’odissea, curarsi non è permesso o è diventato un vero “lusso” perché i costi diretti e indiretti della malattia sono sempre più insostenibili per i pazienti e per le loro famiglie.