martedì 18 agosto 2015

Broncovaleas: limitazione nell'uso nei bambini a causa di effetti pericolosi





AIFA ha limitato l’uso di Broncovaleas 5 mg/ml soluzione da nebulizzare ai bambini di età superiore ai 2 anni.  Inoltre, allo scopo di minimizzare il rischio di errore posologico, le informazioni del prodotto saranno aggiornate relativamente al dosaggio da utilizzare nei bambini da 2 a 12 anni. 

La decisione è stata presa a seguito di alcune segnalazioni giunte alla rete di farmacovigilanza relative a errori posologici: le reazioni avverse principalmente tremori e tachicardia, sono state gravi ed hanno richiesto ospedalizzazione. Tutti i casi segnalati hanno avuto come esito la risoluzione della sintomatologia dopo sospensione del trattamento. 

L’Aifa ha altresì annunciato che, proprio per prevenire eventuali errori futuri, le informazioni relative saranno aggiornate in relazione al dosaggio espresso in milligrammi e in numero di gocce anche in rapporto al peso corporeo.

Articolo redatto da Help Consumatori

Nessun commento:

Posta un commento